La nuova etichetta UE per gli pneumatici.

Nuova etichetta UE per gli pneumatici: più trasparenza, meno emissioni.

Il 1° maggio 2021 l'Unione europea ha introdotto un nuovo Regolamento sull'etichettatura degli pneumatici in relazione al consumo di carburante e ad altri parametri. Questo strumento dovrebbe consentire al consumatore di scegliere pneumatici più efficienti dal punto di vista del consumo di carburante, contribuendo a ridurre i costi e le emissioni per le vetture ad uso sia privato che commerciale.

Inoltre la nuova etichetta per gli pneumatici introdotta con questo Regolamento supporta l'obiettivo dell'UE di raggiungere la neutralità climatica entro il 2050. Il traffico stradale e la riduzione delle risultanti emissioni di CO2 giocano un ruolo importante nel conseguimento di questo obiettivo.

Etichetta UE per gli pneumatici vecchia e nuova a confronto.

La nuova etichetta UE per gli pneumatici rappresenta le caratteristiche più importanti, come l'efficienza del consumo di carburante, l'aderenza sul bagnato e il rumore di rotolamento degli pneumatici, in modo ancora più chiaro e semplice. Inoltre contiene pittogrammi relativi all'aderenza sulla neve e sul ghiaccio, nonché un codice QR con il quale si può visualizzare la scheda tecnica del prodotto.

Caratteristiche della nuova etichetta UE per gli pneumatici.

  • La nuova etichetta è valida non solo per gli pneumatici delle autovetture, bensì anche per quelli di autobus e autocarri (classi di pneumatici C1, C2, C3)
  • Nuova scala più breve relativa all'efficienza del consumo di carburante, con classificazione dalla A alla E[1]
  • Nuova scala più breve relativa all'aderenza sul bagnato con classificazione[1] dalla A alla E
  • Nuova rappresentazione dei livelli di rumorosità con classificazione[2] dalla A alla C

    Informazioni aggiuntive riportate sulla nuova etichetta:

  • identificativo del tipo di pneumatico (n. art. dello pneumatico)
  • Nuovi pittogrammi relativi all'aderenza sulla neve (3PMSF) e sul ghiaccio
  • Codice QR per ogni identificativo del tipo di pneumatico con link alla banca dati UE dei prodotti (EPREL)

Note relative alle indicazioni riguardanti il nuovo Regolamento sull'etichettatura degli pneumatici in relazione al consumo di carburante e ad altri parametri. Ti preghiamo di considerare che il risparmio effettivo di carburante e la sicurezza di guida dipendono in larga misura dallo stile di guida e da condizioni specifiche (ad es. meteo, topografia, traffico) durante la guida. Il consumo di carburante può essere ridotto notevolmente da una guida ecologica. Per migliorare l'efficienza dei consumi e l'aderenza sul bagnato si raccomanda di controllare regolarmente la pressione degli pneumatici. Ricorda inoltre che lo spazio di frenata e di arresto può variare in funzione della velocità e dalle condizioni meteo e che occorre rispettare le necessarie distanze di sicurezza.

Per domande e ulteriori informazioni il tuo smart center o il tuo Mercedes-Benz Partner sono a tua disposizione.