Ruota schermo

smart-reach-introsmart-reach-intro

Autonomia.

Qui trovi tutte le informazioni sull'autonomia della tua smart.

159 km di autonomia.[1][2]

Una smart EQ forfour su strada con una città sullo sfondo.Una smart EQ forfour su strada con una città sullo sfondo.
Una smart EQ forfour lascia la città.Una smart EQ forfour lascia la città.
Una smart EQ forfour su una strada extraurbana.Una smart EQ forfour su una strada extraurbana.

Tutta l'energia che ti serve.

Ogni giorno.

Venerdì: tragitti brevi.

Ecco fin dove puoi spingerti in città.

Sabato: tragitti più lunghi.

Ecco fin dove puoi spingerti fuori città.

icon/arrow-down
icon/arrow-down

Ecco come risparmia la tua smart.

Un dito indica la modalità ECO.Un dito indica la modalità ECO.
Una smart EQ forfour viaggia dietro un'autovettura e utilizza il recupero dell'energia con assistenza radar.Una smart EQ forfour viaggia dietro un'autovettura e utilizza il recupero dell'energia con assistenza radar.
Uno smartphone mostra l'autonomia disponibile con la preclimatizzazione programmata.Uno smartphone mostra l'autonomia disponibile con la preclimatizzazione programmata.
icon/arrow-down
icon/arrow-down

Modalità ECO.

Premendo un pulsante si attivano una serie di funzioni utili a risparmiare energia.

Recupero dell'energia con assistenza radar.

In base al traffico la tua smart sceglie il livello migliore di recupero dell'energia.

Preclimatizzazione programmata[4].

La preclimatizzazione gestita da app ricava la corrente elettrica dalla rete anziché dalla batteria.

icon/arrow-down
icon/arrow-down

[1] L'autonomia è stata determinata sulla base del regolamento 692/2008/CE. L'autonomia dipende dalla configurazione del veicolo [in particolare dalla selezione del limite di velocità massima].

[2] Autonomia fino a 159 km solo con smart EQ fortwo.

[3] Le smart elettriche con caricatore di bordo da 22 kW dotato di funzione di ricarica rapida (908) possono essere caricate, in alternativa alla wallbox, anche da una presa di corrente di rete. Il tempo di ricarica del caricatore rapido alla presa di corrente di rete è superiore rispetto all'equipaggiamento di serie a causa del minore rendimento. Se desideri ricaricare la tua smart elettrica a una presa di corrente di rete in un edificio vecchio o nelle vicinanze di impianti industriali, ti consigliamo di far verificare preventivamente l'idoneità della presa da un elettricista specializzato.

[4] In abbinamento all'equipaggiamento di serie il tipo di manutenzione è limitato alla funzione “Preclimatizzazione immediata”.