Tutto ha fine: Riconsegna della vettura

teaser-fahrzeugrueckgabe

Speriamo di rivedervi presto.

Ci dispiace che vogliate separarvi dalla vostra smart. Per una riconsegna senza problemi, vi consigliamo di leggere attentamente i nostri criteri di valutazione. Vi ricordiamo che facciamo una distinzione tra i segni di usura accettabili che non comportano nessuna spesa a vostro carico e i difetti che invece sono soggetti a spese.

I criteri di valutazione sono riepilogati nel nostro elenco dei danni che potrete scaricare cliccando sul link sottostante: migliori saranno le condizioni del veicolo, maggiore sarà il piacere di rivedersi.

E questo vale anche per voi: saremo lieti di potervi accogliere di nuovo.


Saremo felici entrambi: i nostri criteri di valutazione.

  Coperti: Non sono coperti:
Carrozzeria

✔ Ammaccature con un diametro inferiore a 1 cm (senza danni alla vernice)

✔ Al massimo 4 ammaccature su tutta la vettura

✘ Ammaccature con danni alla vernice

✘ Ammaccature sugli angoli e bordi

✘ Danni da incidente non riparati

✘ Anni da grandine

✘ Danni al sottoscocca

Colpi di pietrisco

✔ Colpi di pietrisco con un diametro inferiore ai 2 mm

✔ Al massimo 5 colpi di pietrisco su tutto il parabrezza

✘ Colpi di pietrisco nel campo visivo del conducente

✘ Colpi di pietrisco con un diametro superiore ai 2 mm

✘ Oltre 3 colpi di pietrisco su una superficie di 10 × 10 cm

Cristalli (vetri e fari) ✔ Danni che non compromettono né la sicurezza stradale né la riuscita dei controlli dei veicoli a motore

✘ Danni che compromettono sia la sicurezza stradale sia la concessione di un’ulteriore messa in circolazione

✘ Tipici colpi di pietrisco, crepe e graffi che superano una determinata dimensione

Graffi ✔ Graffi sulla vernice di finitura rimovibili mediante lucidatura

✘ Graffi sulla vernice di finitura rimovibili mediante lucidatura

✘ Graffi che trapassano la vernice di finitura

Altri danni alla vernice

 

✔ Segni di usura (ad esempio lasciati dall’autolavaggio)

 

✘ Danni che necessitano una riverniciatura, ad esempio danni precedenti mal riparati: graffi profondi, vernice scrostata, sporco, residui nella vernice

✘ Abrasioni generali

✘ Danni alla vernice causati da agenti atmosferici come ad esempio escrementi di uccelli, api nonché resine ecc. (la lista non è completa)

✘ Differenze nella tonalità della vernice a seguito di verniciature parziali

Cerchi (cerchi in acciaio, alluminio, coprimozzo) ✔ Lievi danni alla superficie in vernice

✘ Abrasioni profonde

✘ Deformazioni

✘ Parti rotte o mancanti (ad esempio mozzi delle ruote, coprimozzi ecc.)

✘ Scalfitture

Interni

✔ Usura delle imbottiture, dei tappetini e dei rivestimenti corrispondente agli anni e al chilometraggio della vettura

✔ Sporco e imbrattamento della vettura corrispondente agli anni e al chilometraggio della vettura

✘ Sporco e imbrattamento notevoli

✘ Buchi in seguito a bruciature

✘ Crepe, parti rotte, graffi, residui di adesivi

✘ Odore acre (ad esempio odore di fumo, odore di animali ecc.)

✘ Segni di usura particolari sulle imbottiture, sui tappetini e sui rivestimenti

✘ Modifiche nel raggio visivo, ad esempio buchi o difetti lasciati a seguito dello smontaggio di oggetti o apparecchi fissati dopo l’acquisto della vettura (supporti per telefoni, navigatori ecc.)

Meccanica

✔ Normale usura da chilometraggio

✔ Leggere tracce di olio e di liquidi sulle guarnizioni degli aggregati

✔ Danni che non compromettono né la sicurezza stradale né l’idoneità alla guida

✘ Perdita di olio e di liquidi

✘ Revisioni non effettuate o documentazione mancante nel libretto di servizio

✘ Controlli dei veicoli a motore e/o manutenzione del sistema antinquinamento non effettuati o effettuati troppo tardi

✘ Danni che compromettono la sicurezza stradale e l’idoneità alla guida

Pneumatici

✔ Spessore del profilo dei pneumatici estivi in nessun punto inferiore ai 4 mm

✔ Spessore del profilo dei pneumatici invernali e quattro stagioni in nessun punto inferiore ai 4 mm

✘ Profilo degli pneumatici inferiore ai 4 mm

✘ Usura irregolare dei pneumatici

✘ Crepe, tagli, ammaccature

✘ Taglia, dimensioni e capacità di carico errate

✘ Pneumatici di marchio diverso per asse

✘ Pneumatici ricostruiti

Parti mancanti  

✘ Equipaggiamenti di serie ed equipaggiamenti speciali

✘ Documento di manutenzione del sistema antinquinamento non necessario per le vetture prodotte dopo il 01.01.2013 (CH) e il 01.02.2013 (LI). I controlli dei veicoli a motore vengono documentati direttamente nel libretto di circolazione

✘ Libretto di servizio (completo e timbrato da officine ufficiali) oppure Digital Service Booklet (DSB)

✘ Tutte le chiavi della vettura (in caso di smarrimento delle chiavi è necessaria la sostituzione di tutto l’impianto di chiusura e ciò può comportare costi molto elevati)

✘ Set completo di tutti i CD e DVD di navigazione nonché di tutte le schede di memoria SD

✘ Accessori come al momento della consegna (ad esempio triangolo, cassetta di pronto soccorso, «TIREFIT»)

Scaricate qui l’intero elenco dei danni e scoprite maggiori dettagli sulla riconsegna della vettura.